mercoledì 8 marzo 2017

Specchio

I tuoi occhi
si riflettono nei miei
sono specchio della luna
alta mirabile in cielo
come un'equilibrista
passeggia sulle nubi
appena accennate,
infine finisce per cadere
e tra un albero spoglio di foglie
rimanere imprigionata nel mio sguardo
come il tuo ricordo
nella mia mente
danza dei corpi celesti nel blu profondo del cielo
mentre tu da sotto ti bagni
nelle acque del fiume d'estate
sei specchio del cielo
eco dei sogni
sussurrati appena
nelle profondità del cosmo
emergi leggermente dalla superficie
per sparire definitivamente
nelle buio nero delle acque
chi sei?
che cosa è stato?
l'acqua liscia è muta
ed io non ho risposta.

3 commenti:

  1. cito : "mentre tu da sotto ti bagni"

    sbaglio o qui c'è un palese doppiosenso?

    @_@

    RispondiElimina
  2. Si chiama ''interpretazione esoterica,o meglio esoterotica'' :)

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.