sabato 8 aprile 2017

Siria

E' la fine del mondo
o il suo inizio?
cieli nero antrace
fanno da contrappunto
al sangue nelle strade
che ribolle caldo
è la fine del mondo
sangue e cenere
sul capo dei penitenti
non fermerai
il rombo dei motori aerei
ti entra nelle ossa
come le sirene nel cervello
come i flash delle bombe
seguito dal loro ruggito
sfondano i vetri
ti entrano nella carne
mordono come i denti di cerbero
i palazzi sono solo più polvere
i cani fuggono in cerchio disorientati nella polvere
tra i ripetuti flash delle bombe
onde d'urto che sollevano un tir
e nonostante ciò
camionette di invasati si lanciano
sparando contro il nulla
contro l'apocalisse
loro dicono che questa è l'apocalisse
tra tre secondi
di fronte alle pale dell'elicottero
è certamente vero
solo un grande boato che ti solleva
e poi buio
per sempre
e sangue sui copertoni delle macchine.

1 commento:

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.