domenica 19 febbraio 2017

Osservatore

Sole violetto
illumini mondi di cristallo
di mille colori
come la mia iride
nelle profondità del vuoto trasparente
l'infinito diventa nero
nero come la mia pupilla
unico immenso infinito occhio
sono io che guardo te
tu che guardi me
o io che guardo me stesso?

2 commenti:

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.