domenica 20 novembre 2016

Il cavaliere nero

Non dargli limiti
cavalca il tempo
senza voltarti indietro
nella selva irta di rovi
non puoi fermarti e rallentare
il cavaliere nero
da dietro ti rincorre
è una corsa senza scampo
a un certo punto esausto
ti dovrai voltare
per affrontarlo
ma prima di sguainare la spada
cadrai in preda al terrore
il cavaliere ha il tuo stesso volto
e tu per tutta la tua vita
non hai fatto altro che fuggire da te stesso
ingannandoti,con sogni ambizioni
speranze,promesse
solo per non guardarti negli occhi.

1 commento: